Maschere di protezione e chirurgiche: quali scegliere?

I criteri di scelta delle mascherine di protezione sono diversi: uso specifico, tipo di maschera, livello di protezione richiesto, ecc. Le maschere di protezione si suddividono in mascherine chirurgiche e mascherine di protezione delle vie aeree. Le prime proteggono esclusivamente contro schizzi e goccioline di liquidi biologici, le seconde dette anche DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) evitano che l’utilizzatore inali aerosol (polveri, fumi, ecc.), vapori e gas (disinfettanti, gas anestetici) pericolosi per la salute e proteggono anche contro gli agenti infettivi trasmissibili per via aerea, e quindi contro i virus di tipo coronavirus (COVID-19, SRAS, H1N1, ecc).

Cacciari Impianti da sempre attendo alla salute delle persone e alla salubrità dei luoghi di lavoro, ti offre una gamma completa di dispositivi medici e di protezione individuale. Le nostre mascherine FFP2, ad esempio, – certificate ai sensi di quanto previsto dal D.lgs. n. 475/1992 –  sono disponibili in multipacco e in confezione singola ermetica. 

Mascherine Chirurgiche

Queste mascherine sono testate nel senso dell’espirazione, ossia dall’interno verso l’esterno. I test valutano l’efficacia della filtrazione batterica in base alla Normativa Europea EN 14683.

Facciali Filtranti FFp2

Le mascherine FFp2 proteggono l’utilizzatore da agenti esterni (anche da trasmissione di infezioni da goccioline e aerosol) con una filtrazione minima del 94%. I nostri dispositivi di protezione sono certificati ai sensi di quanto previsto dal d.lgs. n. 475/1992 e sulla base di norme tecniche armonizzate (UNI EN 149:2009). 

Mascherine Chirurgiche. Scatola da 50 pz, contenenti 5 buste da 10 pz.

RICHIEDILE

Mascherine FFP2. Confezione da 10 pz. sfusi

RICHIEDILE

Mascherine FFP2. Confezione da 50 pz. imbustati singolarmente

RICHIEDILE

In azienda

Negli spostamenti di lavoro

Negli ambienti comuni

In Cantiere